Post

Ve lo chiede l'Europa

Il presidente della commissione europea per le petizioni  Cecilia Wokstrom ci ha comunicato che la nostra petizione, contro il piano che prevede il raddoppio delle superfici commerciali e la pista da sci indoor nell'area ex-Alfa, è considerata ricevibile e che ha chiesto alla Commissione europea di svolgere delle indagini preliminari.
Inoltre ha ravvisato di sottoporre la questione sollevata anche alla commissione del Parlamento europeo competente in materia, e ha pertanto deciso di trasmettere la petizione alla commissione per l'ambiente, la sanità pubblica e la sicurezza alimentare.


La petizione verrà discussa domani, 21 febbraio 2018 alle ore 10:45 circa, a Bruxelles davanti alla commissione per le petizioni. Discuteranno per noi la parlamentare europea del movimento 5 stelle  Eleonora Evi e Michaela Piva per il territorio di Arese.
Al seguente link sarà possibile seguire in webstream la diretta o differita il giorno dopo :

http://www.europarl.europa.eu/activities/committees/…

ARESE : Incontro pubblico - Speculazione o Sviluppo Economico

Accordo di programma ex AlfaRomeo: gli (in)adempimenti occupazionali. L'esposto

Arese, 18 febbraio: incontro pubblico

Arese, 4 marzo al collegio uninominale per la camera la migliore scelta: Michaela Piva

Arese, i capannoni: pacco o regalo a scatola chiusa ?

ARESE CITTA' DEL TELETRASPORTO

Area ex-Alfa di Arese: quale futuro?

ARESE : CITTA' DEI DIVERSAMENTE GIOVANI

ARESE: LA TRASPARENZA E IL PELO NELL'UOVO

ARESE: IN CHE TAVOLI SIAMO SEDUTI ?

ACCORDO DI PROGRAMMA EX ALFA ROMEO: GLI INADEMPIMENTI OCCUPAZIONALI

ARESE - VOTAZIONI 2018